Scopri come creare un menu fisso per la navigazione principale del tuo sito WordPress! I menu permanenti aiutano a migliorare l'esperienza dell'utente rendendo il menu del tuo sito web più facilmente disponibile per i visitatori del sito. Inoltre, può aiutarti a migliorare l’aspetto generale del tuo sito. Entriamo nel vivo!

Sommario

1. Passare all'Editor del sito

Il primo passo in questo processo è accedere a "Editor del sito" all'interno dell'area di amministrazione di WordPress. L'editor del sito è disponibile per "Temi a blocchi" in WordPress, presupponendo che tu stia utilizzando WordPress versione 5.9 o successiva.

Per accedere all'editor del sito, vai a Aspetto> Editor (freccia rossa nell'immagine sopra) dalla navigazione principale nell'area WP Admin.

Fare clic sull'area del contenuto principale sul lato destro dello schermo (delineata in azzurro e indicata dalla freccia blu nell'immagine sopra). Questo ti porterà all'editor dei blocchi all'interno dell'editor del sito.

Sul lato destro, sotto la scheda "Pagina", vedrai una riga denominata "Modello" (delineato in blu nell'immagine sopra). Fare clic sul nome/link del modello (freccia rossa). Quindi, fai clic su "Modifica modello" (freccia verde - a volte "Modifica modello" è un piccolo collegamento di testo blu sotto il menu a discesa che mostra il nome del modello).

2. Modifica il tuo modello

Ora ti troverai nell'editor dei modelli per la home page del tuo sito web. (Se non hai impostato una home page per il tuo sito, puoi verificarla questo tutorial sull'impostazione di una home page statica per il tuo sito Web WordPress).

Nella parte superiore del modello c'è la navigazione principale per la tua pagina, chiamata anche "Intestazione" della tua pagina web. Quando passi il mouse su questo elemento, vedrai un riquadro viola che lo delinea (freccia rossa nell'immagine sopra). Ciò indica che questo elemento è a "schema sincronizzato", il che significa che apportare una modifica a un'istanza del modello applicherà le modifiche a tutte le istanze in tutto il sito. Fare clic su quest'area per selezionare il modello di sincronizzazione dell'intestazione.

Se questo è l'elemento di intestazione principale del tuo sito, ora dovresti vedere che il pattern sincronizzato è etichettato come "Intestazione" nella barra degli strumenti del blocco.

3. Aggiungi la tua intestazione a un gruppo

Nella barra degli strumenti del blocco per il modello di intestazione selezionato, fai clic sull'icona "Opzioni" (freccia rossa nell'immagine sopra) e seleziona "Gruppo" (freccia verde). Questo anniderà il pattern sincronizzato in un blocco di gruppo.

Noterai che la barra degli strumenti del blocco ora ha l'icona del blocco di gruppo (freccia blu nell'immagine sopra) e il contorno attorno all'area di navigazione principale ora è blu anziché viola (freccia rossa).

Tieni presente che ciò potrebbe modificare la larghezza del menu di navigazione principale. Per regolare la larghezza, posiziona il mouse sul pattern sincronizzato dell'intestazione e fai clic per selezionarlo (freccia rossa).

Nella barra degli strumenti del blocco per il modello sincronizzato dell'intestazione, fai clic sull'icona "Allinea" (freccia verde) e riportala alla larghezza desiderata (freccia blu - nel mio caso ho selezionato "Larghezza ampia").

Per tornare al blocco Gruppo, fare clic sull'icona "Seleziona gruppo" nella barra degli strumenti del blocco Intestazione (freccia rosa).

Corso WordPress semplificato: come creare siti Web potenti di Davies Media Design

4. Imposta il gruppo su "Appiccicoso"

Con il gruppo selezionato, vai alla scheda "Blocca" nella barra laterale Impostazioni sul lato destro dello schermo (freccia rossa nell'immagine sopra).

Fare clic sulla voce di menu denominata "Posizione" (freccia verde). Ora vedrai un menu a discesa denominato "Predefinito" (freccia rosa). Fai clic sul menu a discesa e seleziona l'opzione “Sticky” (freccia blu).

Passare alla parte superiore dell'editor e fare clic sul pulsante "Salva" (freccia rossa), quindi fare nuovamente clic su "Salva". Ora avrai una navigazione principale nel menu stick per il tuo sito Web WordPress!

5. Dai uno stile al menu fisso

Puoi personalizzare/applicare uno stile a molti elementi del nuovo menu fisso, ma per questo tutorial aggiungerò semplicemente uno sfondo dietro il blocco del gruppo per garantire che il menu si estenda su tutta la larghezza della pagina web.

Per fare ciò, con il blocco Gruppo selezionato, andrò alla scheda “Stili” della barra laterale Impostazioni (freccia rossa nell'immagine sopra).

In "Colore", farò clic sull'opzione "Sfondo" (freccia blu), quindi selezionerò il campione bianco per impostare il colore di sfondo su bianco (freccia verde).

Ancora una volta farò clic due volte su "Salva" per salvare le modifiche.

Tieni presente che puoi sempre regolare la larghezza, l'altezza o la spaziatura dell'intestazione del tuo sito web nella sezione "Dimensioni" utilizzando i dispositivi di scorrimento "Imbottitura" e "Margine".

Puoi visualizzare l'anteprima del tuo sito facendo clic sull'icona del dispositivo (freccia rossa), quindi fare clic su "Visualizza sito" (freccia verde).

Puoi scorrere il tuo sito web e guardare il menu di navigazione appiccicoso rimanere in posizione in alto (freccia verde)!

Una volta terminata la modifica del menu fisso, fai clic sul pulsante "Indietro" nella parte superiore dell'editor (freccia rossa). Questo ti riporterà alla tua pagina web all'interno del Side Editor.

Per tornare all'area WP Admin, è sufficiente fare clic sul logo nell'angolo in alto a sinistra.

Per questo tutorial è tutto! Se ti è piaciuto, puoi impara WordPress con il mio corso approfondito su Udemy. Oppure puoi controllarne altri gratuitamente Tutorial video di WordPress ed Articoli della guida di WordPress sul mio sito.

Newsletter via email per app creative gratuite di Davies Media Design

Iscriviti alla Newsletter DMD

Iscriviti per ricevere nuovi tutorial, aggiornamenti sui corsi e le ultime notizie sulle tue app creative gratuite preferite!

È stato sottoscritto con successo!

Pin It on Pinterest